Get The Look

Backstage Beauty:
L’audacia naturale di Marimekko

Questo stupendo makeup look luminoso, che puoi provare già ora, arriva fresco fresco dalla presentazione Marimekko primavera/estate 2019 in occasione della settimana della moda a Parigi. “La collezione invita a esprimere la propria personalità con audacia. L’abbinamento di figure moderne con i motivi iconici di Marimekko rappresenta il mix perfetto di eleganza e funzionalità,"" sintetizza Taru Lahti, Head of Design & Product Development della maison. ""Per il makeup look abbiamo giocato sull’enfatizzazione dell’individualità, mantenendo tuttavia un effetto complessivo molto naturale,” spiega la Clinique Colour Pro Florrie White.

“Si trattava di ottenere una pelle radiosa, sopracciglia importanti e perfette labbra nude, che abbiamo scelto in funzione dell’incarnato di ciascuna ragazza,” spiega.

Step 1: Leviga e rimpolpa la pelle.
Se c’è una cosa su cui Florrie è fissata, è la pelle pulita e luminosa. “Dico sempre che se ci si prende cura della propria pelle, si avrà molto meno bisogno di correttore e fondotinta! Una pelle luminosa e dall’aspetto salutare è il punto di partenza ideale,” sostiene Florrie. Nel suo kit non manca mai: Moisture Surge 72-Hour Auto-Replenishing Hydrator. Questo gel leggerissimo si assorbe all’istante e garantisce un effetto rugiada sul viso. “Mi piace anche dedicare alla pelle un leggero massaggio facciale per stimolare la circolazione. Così facendo si attiva anche la luminosità naturale dell’incarnato,” sottolinea. E non dimenticate le labbra. Florrie applica Repairwear Lip Treatment per idratarle in profondità e levigarle prima di stendere il rossetto.

Step 2: uniformare il tono di pelle.
“Il nostro obiettivo è quello di uniformare il tono dell’incarnato, lasciando comunque intravedere la pelle vera; dunque senza coprirla troppo,” spiega Florrie. Per farlo, applica Even Better Makeup SPF 15, una formula miscelabile e modulabile con un finish naturale, solo dove necessario, per lo più intorno al naso e al mento. “Applicalo stendendolo dal centro del viso verso l’esterno con un morbido buff brush, un pennello che permette di creare un velo trasparente di copertura che lasci intravedere la texture naturale della pelle – e risplendere queste lentiggini!” spiega Florrie.

Step 3: ravviva il contorno occhi
Per celare le aree scure intorno agli occhi, Florrie ha usato Beyond Perfecting Super Concealer Camouflage + 24-Hour Wear. “è il correttore che preferisco al mondo,” dichiara Florrie, “affermazione radicale, ma vera!” Come lo applica: applicate il prodotto a puntini negli angoli interni e ovunque ci siano zone scure sotto gli occhi con un concealer brush. Lasciate asciugare bene il correttore, quindi picchiettateci sopra (non strofinate) con gli anulari per imprimerlo nella pelle. “Così facendo otterrete la miglior copertura là dove è più necessario, e il calore dei vostri polpastrelli aiuterà il prodotto a mishiarsi con la vostra pelle,” spiega.

Step 4: sopracciglia ordinatamente modellate.
Per ottenere sopracciglia dall’aspetto naturale ma distintivo, Florrie ha usato Just Browsing Brush-On Styling Mousse. Prima usando il mini scovolino di precisione per spazzolarle verso l’alto ed enfatizzarne il volume, oltre a riempire gli eventuali vuoti. Quindi, ripassandole con lo scovolino in senso orizzontale dar loro la forma finale.

Step 5: Calore sulle guance
Florrie ha steso un velo di Cheek Pop in Fig Pop dai pomelli alle tempie, in una sola direzione—senza ripassare avanti e indietro. Consiglio: se andate un po’ fuori bordo e applicate troppo fard, diminuite l’intensità del colore tamponandoci sopra un poco di Moisture Surge. Bonus: funziona anche come illuminante effetto rugiada sugli zigomi.

Step 6: enfatizza delicatamente le ciglia.
Per definire le ciglia, Florrie ha usato High Impact Mascara. Facendo guardare in basso alla modella, ha premuto lo scovolino all’attaccatura delle ciglia per scurire la rima superiore, ma senza ripassarlo su tutta la lunghezza. “così facendo si crea l’effetto di ciglia più folte e occhi più definiti, senza che si noti l’uso del mascara,” spiega Florrie. Ha dunque ripassato lo scovolino sulle ciglia inferiori per conferire un delicato rivestimento di mascara.

Step 7: scegli un tono nude adatto a te.
“La chiave per ottenere delle labbra nude perfette è scegliere la tonalità più vicina al colore naturale delle proprie labbra, che le enfatizzi sposandosi al meglio con la propria carnagione,” spiega Florrie. Dramatically Different Lipstick Shaping Lip Colour vanta una punta di precisione che agevola la definizione del contorno, senza dover usare il liner. Ha anche un’anima idratante ricca di antiossidanti nutrienti e vitamina E per mantenerle morbide, lisce e ben idratate. “Adoro questo rossetto perché ha la resa colore di un rossetto ma si avverte come un balsamo sulle labbra,” spiega Florrie.

Le nostre modelle indossano, da sinistra a destra: Dramatically Different Lipstick Shaping Lip Colour nelle tonalità: A Different Grape, Barely e Shy.

Photos: Luca Cannonieri | Words: Hilary Presley