Idee e Ispirazioni

Guardare sempre al lato positivo:
Marimekko for Clinique

Cosa c'è di così audace e brillante da garantire una carica extra di felicità alle vostre giornate? La nuova edizione limitata Marimekko for Clinique, dove i caratteristici disegni vivaci e allegri di Marimekko si sposano ad alcuni dei più amati essenziali Clinique per la routine di bellezza, come il nuovo Pop Splash Lip Gloss + Hydration. Qui, il direttore creativo di Clinique, Melissa Knapp, ci svela l'ispirazione per questa collaborazione decisamente energica.

The Wink: Wow. La collezione Marimekko for Clinique rallegra all'istante. Era quello che volevate?
Melissa Knapp:
Esatto! Non credo che i prodotti base debbano essere per forza insignificanti. Funzionali? Giusto. Noiosi? No, grazie! Ecco cosa ha di così speciale Marimekko — è un marchio che, da sempre, coniuga creatività e funzionalità. Adoro l'idea di abbinare le nostre confezioni, classiche ed essenziali, alla sorpresa dei disegni Marimekko per regalare un sorriso alla beauty routine quotidiana. Clinique e Marimekko condividono la stessa filosofia positiva e la spinta a pensare in modo originale nel loro DNA, per questo la collaborazione tra loro funziona così bene.

TW: La felicità non passa mai di moda, corretto?
MK:
No, infatti. Nè il fatto di essere moderni. Marimekko e Clinique sono prodotti del modernismo e la loro estetica senza tempo è ancora oggi un punto di riferimento. Entrambi i marchi furono creati da donne coraggiose che non imposero confini al loro potenziale, quindi condividono questo innato spirito pionieristico. Si inventarono prodotti con l'obiettivo di invitare le donne a essere audaci, abbracciare l'unicità e pensare al lato positivo. Per Marimekko si trattava di esprimere se stesse portando gioia nella vita quotidiana con stampe e colori. Per Clinique, l'obiettivo era dare alle donne il potere di scelta in fatto di bellezza, offrendo routine su misura per ciascun tipo di pelle. Prima di Clinique, si proponevano più che altro creme universali. Ed erano sempre creme pesanti, dense e piene di profumo. All'opposto, Clinique presentava alternative prive di profumo e, per la prima volta, offriva un approccio personalizzato alla bellezza.

TW: Tutti i disegni Marimekko della collezione sono audaci e colorati, tuttavia classici. Come li avete scelti?
MK:
Sono tutti opera di Annika Rimala (1936—2014), la più importante stilista del comparto prêt-à-porter di Marimekko negli anni '60 e '70. Non solo usava colore e stampa in modo inventivo, ma il suo lavoro si caratterizzava per classicità, praticità e humor — qualità che condivide con il nostro marchio. Per noi è stato emozionante scoprire che Annika stessa usava Clinique!

TW: Qual è il suo pezzo preferito della collezione?
MK:
Per me il lucidalabbra nude è un essenziale e il nostro nuovo Pop Splash Lip Gloss + Hydration schiera un'ottima scelta di nude da abbinare al mio umore di giornata. Il lucido vanta una texture trasparente, leggera come acqua, che è davvero idratante al punto da avvertirsi più come un balsamo sulle labbra, ma ha anche questa bellissima finitura super lucente che conferisce più raffinatezza al look. I disegni Marimekko vivacizzano la pochette di chiunque e, per me, comportano un senso di nostalgia. Da creativa, ho un ricordo molto chiaro della prima volta che vidi, da bambina, un disegno Marimekko — divenne subito un'ossessione.

Photos: Erik Tanner | Hair and Makeup: Lizzie Arneson | Prop Stylist: Sara Foldenhaeur