Piuttosto semplice

Come stendere il fondotinta

Fondotinta – spesso lo si odia e lo si ama allo stesso tempo! Se ne ama il potenziale per creare una pelle dall’aspetto omeogeno e perfezionato. Si odia il fatto che sia così difficile applicarlo ottenendo un effetto del tutto naturale. Qui, la makeup artist newyorkese delle star, Natasha Severino, condivide le sue indicazioni passo-a-passo per applicare il fondotinta con un effetto super naturale.

Innanzitutto, idratate la pelle.
L’effetto del vostro fondotinta dipende dalla pelle sottostante, pertanto è fondamentale mantenere un’adeguata routine di cura della pelle. Subito prima di stendere il fondotinta, è importante detergere la pelle per prevenire l’ostruzione dei pori e rimuovere le impurità che potrebbero inficiare la naturale radiosità dell’incarnato. Quindi, esfoliate delicatamente per eliminare cellule morte e impurità che possono conferire al fondotinta un aspetto disomogeneo o a squame. Infine, applicate l’idratante; il fondotinta si fonde meglio con una pelle ben idratata. (Pensate a come si assorbe più rapidamente l’acqua su una spugna bagnata rispetto a una asciutta.) Il modo più semplice per fare tutte queste cose è il sistema di cura della pelle in 3 fasi.

Come stendere il fondotinta

Stendete un velo di fondotinta sul viso, quindi aggiungete più copertura solo laddove necessario.
Il fondotinta serve a uniformare il vostro tono di pelle — non a mascherarlo o cambiarlo. Se scegliete la tonalità giusta, dovreste poter applicare un velo trasparente di fondotinta sul viso che non impedisca d’intravedere il vostro tono naturale di pelle. Stendetelo lungo la fronte, sulle guance e il mento usando un apposito pennello, una spugnetta cosmetica o i polpastrelli. Quindi aggiungete un po’ più di copertura solo dove necessario.

Picchettatelo sulla pelle.
Può suonare contro intuitivo, ma non dovete mai strofinare il fondotinta sulla pelle perché si potrebbero creare delle striature. Invece, applicatelo con dei rapidi colpetti che aiutano il fondotinta ad uniformarsi perfettamente all’incarnato. Un’altra opzione: le fitte setole del Foundation Buff Brush uniformano delicatamente il fondotinta sulla pelle, ideale per stendere formule liquide, in polvere, in crema o in stick.

Non dimenticate il collo!
Assicuratevi di sfumare il fondotinta anche sul collo, lungo la mascella, fino a farlo uniformare con il tono naturale della pelle. Applicate il fondotinta con una leggera pressione per farlo aderire alle curve del profilo del mento e all’area del collo.

Riscaldate le mani, quindi premetele sulla pelle.
Il trucco segreto di Natasha per un fondotinta dall’aspetto super naturale: innanzitutto, strofinate le mani per riscaldarle, e quindi premetele delicatamente sul viso. Il calore corporeo delle mani riscalda il fondotinta, in questo modo si andrà a uniformare alla tonalità naturale della pelle.

Video: Christian Witkin | Testo: Natalie Haimo